Partinico – Negli anni ” 70 ” sedersi fuori casa, era la normalità, specialmente durante la bella stagione. Mi ricordo che quando ero bambino, quando le macchine erano poche, e le strade erano quasi sempre libere, vedevo tante persone, sedute davanti la porta di casa a chiacchierare, uomini a giocare alle carte e donne che si riunivano a gruppi a godersi il fresco o svolgere, qualche lavoretto, a cielo aperto. Ogni anno che passa, se ne vedono, sempre di meno.