Per la sua storia millenaria, per la sua gente forte e intelligente, per la fertilità del suolo e per la posizione predominante che occupa nell’amenissima Piana, la nostra Partinico ha tutti i titoli per meritare il rango di una vera città, di una città bella e moderna, ordinata e prospera, industriosa e felice, attiva e socievole e protesa verso un avvenire ancora migliore >>.Da: Salvatore Bonni’, Partinico nella storia, 1969.In foto: Corso dei Mille, primo Novecento. Da notare a destra la piazzetta con accesso al fondaco, oggi occupata dall’Ufficio Postale.

prima
Oggi